Nittoseiko Analytech

Produzione di una vasta gamma di strumenti.

Qi distribuisce in esclusiva per l’Italia la linea di prodotti Nittoseiko Analytech per la misura della resistività su solidi e polveri, per l’analisi del contenuto di umidità, titolazione potenziometrica e determinazione coulometrica o volumetrica. Nittoseiko ha rilevato la divisione strumentale dalla Mitsubishi Chemical ad aprile 2020.

www.mccat.co.jp


logo_strumenti__0010_Livello 10


Titolatori KF e potenziometrici
Mitsubishi è stata uno dei pionieri della titolazione KF coulometrica ed ancora oggi ha una gamma completa di soluzioni per l’analisi secondo KF per quantificare il contenuto di umidità anche in campioni difficili quali i prodotti petroliferi, molto viscosi o gas liquefatti. La linea è completata dal titolatore potenziometrico GT-200, semplice da usare ma potente nelle applicazioni. Ora Nittoseiko raccoglie questo testimone con l’intenzione di sviluppare sempre più l’offerta.

Teoria del KF in breve
Riassunto applicazioni GT-200

Resistività e conducibilità elettrica
Strumenti sia da banco che portatili per la misura della resistività, della resistività superficiale, della resistività volumetrica e della conducibilità elettrica con un range di misura compreso tra 10-4 e 1014 Ω/cm. La resistività viene usata per caratterizzare i materiali, dai conduttori agli isolanti, passando per i semiconduttori. Applicazioni tipiche sono: vernici conduttive, inchiostri conduttivi, paste resistive (ad es. a base di carbone), plastiche e gomme conduttive, gomme isolanti o antistatiche, film conduttivi o isolanti, lastre di metallo sprayzzato, fibre conduttive, ceramiche conduttive, wafer siliconici, ecc… Interessante anche il modulo per la misura della resistività contro la pressione su polveri (ad es. grafite, grafene, nerofumo, polvere di rame, ecc…).

About the author: e.padroni